Foto Profilo low.jpg

"Premessa: il lavoro di Sarah Revoltella abbraccia anche la scrittura e il cinema, una densità e una molteplicità che si sentono anche pur rimanendo invisibili. Sarah Revoltella è nata a Ginevra e vive a Padova.
E' artista scrittrice e regista.
La differenza è data dalla libertà che Sarah si concede trascorrendo da una disciplina all'altra (cinema, arte, letteratura) assecondando i suoi molteplici interessi (...). Oggi, quando la specializzazione e la parcellizzazione dei saperi sembra essere divenuta la regola che occorre rispettare per essere riconosciuti, questa libertà appare ancora più rara e coraggiosa.
E Sarah Revoltella possiede la capacità di utilizzare con grande padronanza dei mezzi forme di comunicazione diverse per costruire comunque un discorso coerente, per seguire il fil rouge della narrativa, del racconto variamente articolato, e alimentando questa intercambiabilità attinge ora alla produzione letteraria ora alla produzione artistica per sviluppare nuovi progetti che assumeranno forme imprevedibili"
Gino Gianuizzi

 

"Per questo l’arte di Sarah Revoltella si vena di futuro e dell’utopia di un’arte fatta di stelle senza più guerre.  Un futuro in cui, come accennato, concorre l’impiego di una tecnica “artigianale”, nel senso artistico greco di techne, con cui si realizza un’opera cosmica che mette in relazione il cielo stellato, le costellazioni dell’universo, con i conflitti terrestri, cercando una relazione attiva tra cielo e terra, arte e vita, o meglio ancora tra arte esistenza e mondo."
 
Giacinto Di Pietrantonio



 

BIOGRAFIA - BIOGRAPHY

Sarah Revoltella è nata a Ginevra e vive a Padova. Ha iniziato la sua carriera scrivendo libri e facendo film.

ARTISTA-REGISTA-SCRITTRICE

  • Principali mostre personali e collettive:

  • 2019 collettiva “A Painting a Day keeps the Doctor Away”- Galleria The Pool NYC- Milano a cura di Giacinto Di Pietrantonio.

  • 2019 “Sa Manifatture” Manifatture Tabacchi- Cagliari curatrice Linda Di Pietro.

  • 2019 Residenza d’artista - Museo Macc – espone nella Project room del Museo la Moneta Etico - Io combatto e l’arazzo Stelle e Conflitti - curatore Efisio Carbone.

  • 2019 Complesso dell’Ospedaletto- Biennale di Venezia- "Stelle e Conflitti" curatore Giacinto di Pietrantonio.

  • 2019 Collettiva “Notturno Più” curatore Giacinto di Pietrantonio Galleria New York The pool - Palazzo Cesari Marchesi - Venezia

  •  2019 Collettiva “Mental Recycling” a cura di Sience Gallery Università Ca’ Foscari di Venezia.

  • 2019 Collettiva “Friends” - Spazio Thetis – Venezia / curatore Daniele Capra.

  • 2019 Personale “You may say I’m a dreamer” Museo Nivola a cura di Claudia Melis e Chiara Peru.

  • 2019 Collettiva “Arte Anarchia”  Museo Macro di Roma performance “La dama risolutiva”. Da un''idea di Escuela Moderna / Ateneo Libertario e ApArte.

  • 2018 Residenza d’artista BoCS a Cosenza curatore Giacinto di Pietrantonio.

  • 2018 Collettiva Arteologia esposizione Io Combatto Museo Archeologico di Venezia a cura di Sandro Orlandi.

  • 2017 Collettiva "La Grande Guerra" - Archivio Centrale dello Stato di Roma espone insieme a Mimmo Paladino e Michelangelo Pistoletto - a cura di Fortunato D'Amico e Olga Gambari.

  • 2017 Biennale del Pakistan / curatore Paolo De Grandis.

  • 2017 durante la Biennale di Venezia ha realizzato la Performance diffusa-installazione "Io Combatto" in collaborazione con Terzo Paradiso - Fondazione Pistoletto ( Arsenale Nord / Tesa 105). Paesi coinvolti: Russia, Usa,Turchia, Pakistan, Francia, Italia / a cura di Olga Gambari.

  • 2016 Partecipa a "Condannati all’Utopia" , Performance “A” Farmacia Wurmkos Milano/ curatrice Gabi Scardi.

  • 2015 Performance "Io combatto" The Others – Spazio Esedra / curatrice Olga Gambari.

  • 2015 Performance "Io combatto" “Festival Opera Estate” (Bassano del Grappa).

  • 2015 Collettiva Imago Mundi  curatore Luca Beatrice.

  • 2015 Collettiva Disseminazione (Casa Bianca – Bologna) curatore Gino Gianuizzi.

  • 2015 Collettiva Spazio Macao- Milano / curatore Giorgio De Finis.

  • 2014 Argillà Installazione Polarizzazione Comune di Faenza / curatore Jean Blancheart.

  • 2014 Collettiva "Contro Il Buio" (Spazio Silos / Venezia).

  • 2013 Collettiva I have a dream Too (Galleria Marena- Torino) curatrice Monica Trigona Torino.

  • 2012 The Others / Artissima Torino. (Galleria Marena Project) curatrice Monica Trigona.

  • 2012 Personale - Polarizzazione- curatrice Monica Trigona Galleria Marena Project Torino.

  • 2011 Partecipa alla 54 Biennale con l'installazione Polarizzazione.

  • 2011 Collettiva Corrispondenze d’Arte - Civico Museo Revoltella di Trieste, curatore Lorenzo Michelli.

  • Cinema e Teatro:

  • 2018 Performance teatrale "La nascita di Rivoluzione" Museo Macro di Roma - Maratona performance curatore Paolo Angelosanto.

  • 2013 Scrive e dirige  la pièce "La Gabbia" teatro Zuckermann - Padova.

  • 2012 Scrive e dirige il film "Il cerchio rotto" selezionato al festival di Mantova nel 2013, prodotto da Gagarin - Intrigo Internazionale- Kublai Film ( i post-produzione).
  • Nel 2006 realizza il documentario Mediteatri commissionato dal Formez.

  • 2004 ha scritto e diretto il cortometraggio 8 Febbraio prodotto dalla Società Dante Alighieri , vincitore al Mestre Film Festival, al Festival del Cinema indipendente di Malaga e selezionato al Festival di Cuba. "8 Febbraio" ha ottenuto il "Riconoscimento di interesse Culturale" del Mibac.

  • Altre esperienze:

  • 2004 ha curato la sezione di videoarte per il Festival del “Film d'Arte” di Asolo.

  • Dal 2000 al 2005 ha collaborato alla Pagina Culturale del Mattino di Padova.

  • Studi

  • Nel 1999 si è laureata a pieni voti in Lettere Moderne all'Università di Padova.

  • Pubblicazioni:

  • 2018 Antimonio - Manualetto rivoluzionario ed. Stampa Alternativa.

  • 2010 Macedonia - Antologia di Racconti (Ed. Zel).

  • 2001 Il cerchio Rotto (Ed. Land Italia).

  • Pubblicazioni con riviste  letterarie:

  • 2006 La principessa che non voleva leggere e il poeta ( Rivista Lo scorpione Letterario).

  • 2002 La rivolta dei Mulini (Rivista Frigidaire).

  • Saggi:

  • 2002 La trama Musicale in Ludwig - Bianco e Nero - (Rivista del Centro Sperimentale di Cinema - Roma).

  • 2001 La musica in “Morte a Venezia” di Luchino Visconti - La valle dell’Eden (Rivista del DAMS di Torino).

ARTIST-DIRECTOR-WRITER

Sarah Revoltella was born in Geneva and lives in Padua. She is an artist, director and writer.

Main solo and group exhibitions:

  • 2019 collective a “A Painting a Day keeps the Doctor Away”- Gallery The Pool NYC- Milan - curator Giacinto Di Pietrantonio.

  • 2019 solo exibition in the Project room at the Macc Museum of Calasetta the following works are exhibited: “Io Combatto”, “Stelle e Conflitti” and the “Moneta Etico” curator Efisio Carbone.

  • 2019 Collective "Mental Reciclyng" Ca 'Foscari University Economic Campus - Venice.

  • 2019 "Stelle e Conflitti" solo exhibition Complex of the Ospedaletto - Venice Biennale /curated by Giacinto Di Pietrantonio.

  • 2019 Collective "Notturno Più" the Pool Gallery NYC / curated by Giacinto Di Pietrantonio - Venice Biennale - Palazzo Cesari Marchesi.

  • -2019 Friends Collective -Space Thetis-Venice / curator Daniele Capra.

  • 2019 Solo exibition "You may say I'm a dreamer" Nivola Museum, Orani (NU) curated by Claudia Melis and Chiara Peru.

  • 2019 Collective " Arte Anarchia" - Macro Museum of Rome - an idea of ​​Escuela Moderna / Libertarian Athenaeum and ApArte.

  • 2018 BoCS-Art artist residence, curator Giacinto di Pietrantonio.

  • 2018 Collectious Artology exhibition “I fight” Archaeological Museum of Venice / curator Sandro Orlandi.

  • In 2017 during the exibition for the centenary of the Great War, she exibited in collaboration  with Third Rebirth-Pistoletto Foundation "Io Combatto" at the Central Archive of the State of Rome together with Mimmo Paladino and Michelangelo Pistoletto / curated by Olga Gambari and Fortunato D'Amico.

  • 2017 take part at the Biennal of Pakistan - Karachi /curator Paolo De Grandis.

  • In 2017 during the Biennale of Venice (Arsenale Nord / Tesa 105) has realized with the Third Rebirt-Cittadellarte, Fondazione Pistoletto the international performance "Io Combatto" involving USA, Russia, Turkey, France, Pakistan / curator Olga Gambari

  • In 2016 she did the performance “A” during the exibition of Fabrizio Basso "Condannati all'Utopia " for the space FarmaciaWurmkos in Milan / curator Gabi Scardi.

  • In 2015 she realized during The others (Artissima Turin) and at Operaestate (Veneto Festival) the performance "I fight".

  • In 2014 Collective "Imago Mundi" curator Luca Beatrice.

  • In 2014 she exposed the set up Polarisation, at the Municipality of Faenza in occasion of Argillà / curator Jean Blancheart,

  •  In 2014 Collective "Oltre  il buio" (Giudecca-Silos space).

  • 2013 Collective "I have a dream too" Marena Gallery / curated by Monica Trigona .

  • In November 2012 she set up Polarization at “The others” in Turin / Monica Trigona curator .

  • 2011 - 54 Biennale - she accomplished the set up of “Polarization”.

  •  2011 she realized the set up of “Translation” for the Municipal Revoltella Museum of Modern Art – Trieste.“Translation” is adapted from her tale “The Princess who did no want to read and the poet”and made with real flowers / Lorenzo Michelli curator.


  • Film and Theatre experience:


  • -2018 Theatrical performance “The birth of the Revolution” Macro Museum in Rome - Maratona performance / Paolo Angelosanto curator.

  • - During 2013 she wrote and directed in several theatre the pièce “The Cage”.

  • In April 2012 she wrote and directed the film “The broken circle” produced by Gagarin-Intrigo Internazionale- Kublay Film ( post-production). The pre- set up of the film has been selected in October 2012 at the “Festival of Cinema – Mantova”.

  • In 2006 she realized documentary Mediteatri about theatres in the Mediterranean commissioned by Formez (Ministry of foreign affairs).

  • 2004 She wrote and direct: “ 8 febbraio “ (8th of February 2004) an historical short in pelicula; produced by the “Società Dante Alighieri” - Ministry of Culture award (Mibac), Mestre Film Festival winner, Malaga Film festival winner, Cuba film Festival selected.


  • Others experience.

  • In 2004 she curated the Videoarte section for the “Asolo Film Festival”.

  • -From 2000 to 2005 she has been a contributor of the cultural section of the daily: Il Mattino of Padova (Repubblica group).

  • Since 2006 she collaborate with “Mostra del Cinema.net”.


  • Education

  • In 1999 Arts Degree skilled in cinema trend with the Faculty of Humanities at the University of Padova getting a degree “summa cum laude”.


  • Pubblications :

  • 2018 Novel Antimonio ed. Stampa Alternativa.

  • 2010 Antology of stories Macedonia (Ed. Zel).

  • The broken circle (2001 Ed. Land Italia).


  • Literary magazines:

  • 2006 "The princess who did'nt whant to red and the poet" ( Revew Lo scorpione Letterario),

  • 2002 "The revolt of the mills" ( Revew Frigidaire).

  • Essays

  • 2002 “La trama musicale in Ludwig” Revew La Valle delle Eden (DAMS -Turin).

  • 2001 “La musica in Morte e Venezia” di Luchino Visconti Revew Bianco e Nero – Centro Sperimentale di Cinema. Roma.